Francesca Cavallin

Volti, idee e speranze per il futuro. Un numero ricco di novità idealmente incarnato dalla storia di una delle attrici più note della tv italiana, Francesca Cavallin, tornata nella sua Bassano del Grappa per le riprese di “Di padre in figlia” diretta da Riccardo Milani e che andrà in onda nel 2016, raccontando le vicende di una famiglia produttrice di grappa tra gli anni ’50 e ’80. Una carriera in continua evoluzione quella di Francesca, volto noto delle serie televisive italiane e felice mamma di due bambini, per questa nuova fiction targata Rai che indaga sull’evoluzione del ruolo della donna nel mondo imprenditoriale e non solo. Volti, idee vincenti e racconti, come quelli delle nuove celebrità del web tra ironia e satira, e dell’ideatrice del primo sito italiano dedicato all’addestramento dei conigli, alla scoperta del mondo pet tra tecnologie al servizio della sicurezza e terapie per il benessere umano. E in un paese che aspetta la ricrescita inneggiando al turismo e alla cultura come fonte di rinnovamento e riscatto, tiriamo le somme di Expo 2015, il grande evento internazionale dedicato all’alimentazione, scopriamo come l’hamburger sia stato sdoganato dalla cucina d’autore, raccontiamo di come il mondo della cucina stia cambiando grazie al web e di un innovativo sistema di distribuzione su due ruote di prodotti da orto rigorosamente naturali. Parliamo delle tendenze fashion per la stagione fredda e di come il turismo stia cambiando per abbattere le barriere architettoniche partendo da un progetto veronese. Insomma: grandi storie e speranze, in vista di un 2016 luminoso.

Ilaria Rebecchi